Come disegnare Topolino


Share Button

Come disegnare Topolino in pochi minuti.

Guida pratica per imparare come si disegna topolino con la matita in pochi passaggi.

Una volta consultata questa guida, vi consiglio di esercitarvi da soli un paio di volte, in modo da capire bene come disegnare Topolino e poterlo personalizzare con le sua diverse espressioni.

Materiale occorrente:

materiale per disegnare Topolino

 

Il materiale occorrente per disegnare Topolino è il seguente:

  • Temperamatite
  • Gomma da cancellare
  • Compasso (per chi non lo avesse non è un problema)
  • Matita HB
  • Matita 2B
  • Matita 6B o 7B
  • Opzionalmente anche un pennarello nero a punta sottile

FASE 1

Topolino ha un viso quasi rotondo, quindi vi consiglio l’utilizzo del compasso o un bicchiere, per poter disegnare una sagoma rotonda.

Con l’utilizzo del compasso io mi sono regolato con un raggio di circa 4 cm:

dimensione volto topolino

Per poi disegnare il mio cerchio su un foglio bianco:

Come disegnare Topolino fase 1

Una volta terminata questa fase dividiamo il cerchio in 4 parti, come possiamo vedere nell’immagine sottostante, con le due parti superiori leggermente più grandi:

Come disegnare Topolino fase 2

 

Fase 2

Nella seconda fase andiamo prima di tutto a realizzare il naso di topolino, con un ovale un po schiacciato alle estremità e sopra di esso, con un tratto leggero disegniamo una piccola curva.

Fatto ciò è il momento degli occhi; andremo quindi a disegnare due ovali sopra il naso, con all’interno altri 2 ovali più piccoli che saranno poi, colorati di nero.

Come disegnare Topolino fase 3

Disegniamo un Topolino sorridete, cioè la sua espressione più famosa.

Quindi andiamo a disegnare una linea curva che arrivi quasi all’altezza del naso, una bocca sorridente e una lingua come nell’immagine in basso:

Come disegnare Topolino fase 4

Fase 3

La sagoma di Topolino segue la parte superiore degli occhi e quella inferiore della bocca:

come disegnare topolino fase 5

Ora dobbiamo disegnare le orecchie di Topolino.

Se non avete il compasso utilizzate un bicchiere più piccolo, almeno la metà, per realizzare le orecchie.

Io no segnato 2 punti sulla sagoma e ho tracciato due linee in modo da disegnare delle orecchie più precise, come possiamo vedere nell’immagine in basso e ho impostato il mio compasso con una apertura di 2 cm:

come disegnare topolino fase 6

Il risultato sarà il seguente:

come disegnare topolino fase 7

Fase 4

Nella quarta ed ultima fase, cancelliamo tutte le linee superflue e possiamo portare alcuni accorgimenti prima di calcare il volto di topolino, con la matita 6B o 7B, Io ad esempio do accorciato il mento.

Ecco come si presenta il mio Topolino:

Come si disegna Topolino

Alla fine ho colorato il mio Topolino con un pennarello nero:

Come disegnare Topolino

Sperando che la mia guida per capire come disegnare Topolino vi sia stata utile, vi saluto e vi rimando al prossimo colpo d’arte! 😉

A presto, CarmineArts. 😀

Share Button

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *